Apertura di una nuova succursale

Acquisite notorietà nella zona di attribuzione

Pianificate una manifestazione allettante, per aprire nuove succursali. Rivolgetevi ai clienti potenziali nella zona di attribuzione e invitateli all'inaugurazione.

Preparazione

  • Provvedete all'acquisizione di indirizzi (noleggio, leasing o acquisto di indirizzi di terzi). Potete procurarvi nuovi indirizzi anche con mezzi semplici (inserzione con tagliando, invii in massa, concorsi).
  • Perseguite obiettivi chiari (contatti con nuovi clienti). Organizzate l' apertura.
  • A seconda dell'esigenza è consigliabile la collaborazione con uno specialista.
  • Anche il timing dell'invito deve essere giusto (non troppo presto, ma neppure troppo tardi).
  • Contattate personalmente i vostri clienti e trovate degli incentivi per farli venire (pranzo o cena gratuita, regalo, buono, estrazione, ecc.).
  • Prendete già in considerazione il passo successivo (ringraziare per la visita, appuntamenti con i consulenti alla clientela o addirittura offerte).

Modelli di lettere:   «Giornata delle porte aperte» (PDF, 189 KB)

DM-Consigli:   «Rilanciare, ma come? Sette suggerimenti per i mailing» (PDF, 96 KB)

Applicazione

  • I target della zona di attribuzione ricevono il loro mailing con invito (busta, lettera, tagliando di risposta).
  • Pubblicate qualche annuncio nei quotidiani regionali. Con i tagliandi integrati potete contattare in anticipo i clienti (compresa la partecipazione all'estrazione).
  • Tramite una campagna telefonica di rilancio aumentate la percentuale di iscrizione.

Il controllo dei risultati crea chiarezza

La misurabilità immediata dei risultati è uno degli importanti vantaggi di un'azione DM.

  • Il numero di ordinazioni ricevute corrisponde alle aspettative?
  • Gli ospiti attesi si sono effettivamente presentati all'evento di apertura?
  • Si è conseguito un effetto di notorietà e immagine?