La Posta e Nestlé Suisse lanciano lo Swiss Army Pack

08.02.2002

Finiti i rompicapo e i fastidi ! Per inviare un pacco ai soldati ora c'è lo Swiss Army Pack. Vino bianco, cioccolata, patatine, bevande energetiche arrivano a destinazione con una semplice ordinazione. È sufficiente infatti compilare l'apposito bollettino d'ordinazione disponibile in tutti gli uffici postali. Al prezzo di 33.30 franchi sono disponibili due assortimenti : « Energy » e « Dolce Vita». Questa nuova offerta è il frutto di una collaborazione fra la Posta Svizzera, che si occupa del recapito, e Nestlé Suisse, che offre una parte dei suoi prodotti.

Spedire un pacco alle soldatesse e ai soldati è spesso l'equivalente di un percorso di guerra. Si devono acquistare i prodotti, imballarli e, una volta che il pacco è pronto, recarsi all'ufficio postale per spedirlo. Con lo Swiss Army Pack ora tutto è più semplice. Per rallegrare parenti, amici o conoscenti è sufficiente recarsi all'ufficio postale più vicino e compilare il bollettino d'ordinazione. La Posta e Nestlé si occuperanno del resto ad un prezzo leggermente superiore a quello necessario se si facesse tutto da soli. Per facilitare ancora di più le operazioni la Posta prevede di collocare in un secondo tempo questa nuova offerta anche su Internet e di istituire un sistema di ordinazioni telefoniche.

Sono disponibili due assortimenti, al prezzo di 33.30 franchi ciascuno, appositamente studiati per soddisfare le esigenze delle soldatesse e dei soldati. Per coloro che amano le prelibatezze lo Swiss Army Pack « Dolce Vita» propone una bottiglia di vino bianco di Lutry, due sacchetti di Chips Zweifel, una confezione di KitKat mini, un Choc & Go latte/nocciola e una confezione di Chokito Mini. Per coloro che hanno invece bisogno di energia, lo Swiss Army Pack « Energy» prevede due tavolette di PowerBar, tre RedBull, due sacchetti di Chips Zweifel, una confezione di KitKat Chunky MP4 e una di Chokito MP3.

I due partner Nestlé Suisse e la Posta Svizzera suggellano, con lo Swiss Army Pack, un'ulteriore collaborazione. Per organizzare la distribuzione dei propri prodotti, la multinazionale di Vevey ricorre ormai da molti anni ai servizi della Posta Svizzera. Grazie a soluzioni su misura quest'ultima garantisce inoltre la distribuzione in tutta la Svizzera, sabato compreso, dei prodotti Nespresso. Si prevedono altri progetti di collaborazione, come per esempio la vendita dei prodotti Nestlé negli uffici postali. Alcuni uffici postali propongono già, a titolo sperimentale, un assortimento di cioccolata.