La Posta cerca 750 apprendisti per il 2010

02.09.2009

L’anno prossimo, la Posta Svizzera offrirà 750 posti di tirocinio a nuovi apprendisti, circa 30 in più rispetto allo scorso anno. Dal 2004, il numero di apprendisti della Posta è aumentato progressivamente e corrisponde a una quota dell’organico che nel 2010 raggiungerà probabilmente il 4,7%. I tirocini interessano i settori logistica, vendite/comunicazione, informatica e manutenzione. Attualmente, sono 1850 in totale i giovani inseriti nella formazione professionale in 12 diversi cicli di formazione. Nel proprio ruolo di importante datore di lavoro svizzero, la Posta contribuisce a fornire ai giovani un ottimo punto di partenza per il loro futuro professionale.

Grazie ad un’offerta di posti di tirocinio attrattiva e ampia, la Posta facilita ai giovani interessati l’inserimento nel mondo del lavoro. Se nel 2004 i nuovi posti di tirocinio offerti dalla Posta Svizzera erano ancora 480, quest'anno i nuovi apprendisti sono saliti a 720 e l’anno prossimo arriveranno a 750.  Il maggior numero dei posti di tirocinio offerti dalla Posta si concentra nel commercio al dettaglio e nella logistica; seguono le formazioni in campo commerciale e informatico.

La percentuale di successo sfiora il 100%

In tutta la Svizzera, la Posta sta attualmente formando 1850 apprendisti in 12 cicli di formazione nei settori logistica, vendite/comunicazione, informatica e manutenzione. Con 469 esami finali superati, gli apprendisti raggiungono nel 2009, come l’anno scorso, una quota di successo del 99%. Il 12% ha ottenuto una media del 5,3 o superiore, valore nettamente al di sopra delle varie medie di settore.

In primo piano la competitività sul mercato del lavoro

La Posta attribuisce grande importanza alla competitività dei giovani sul mercato del lavoro. Tutti gli apprendisti vengono impiegati in vari settori lavorativi, dove imparano a gestire il rapporto con i clienti, gli altri membri della squadra di lavoro e i superiori. Grazie a queste esperienze diventano professionisti qualificati, autonomi e abili nel rapporto con i colleghi, pronti ad affrontare attivamente le nuove sfide e competenti sul mercato del lavoro. Tutti i corsi di formazione della Posta sono riconosciuti dall'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT).

Interesse a lungo termine

La Posta Svizzera è un datore di lavoro all’avanguardia e a livello mondiale conta un organico di oltre 58'000 collaboratori. In una prospettiva di lungo termine è quindi nell’interesse dell’azienda poter contare su giovani leve ben formate e su un personale altamente qualificato. Anche nel futuro regime di liberalizzazione del mercato deciso dal Consiglio federale e nonostante il calo degli invii, la Posta intende continuare a offrire un servizio di base di qualità a un prezzo adeguato. La Posta è un istituto di formazione per persone che già oggi sappiano cercare risposte alle domande di domani, siano attive e impegnate e disposte ad agire.